Per agenzie di viaggio e tour operator contributi anti-Covid

Per agenzie di viaggio e tour operator contributi anti-Covid

Dal Ministero dei Beni Culturali è arrivato il via all’erogazione dei contributi destinati ad agenzie di viaggio e tour operato per far fronte alla crisi determinata dall’emergenza sanitaria. Per accedere al fondo, messo a disposizione dal ministero dei Beni culturali, c’è tempo fino al 9 ottobre prossimo.

Il fondo di 265 milioni di euro è stato reso disponibile dal decreto legge Rilancio (articolo 182, comma 1, Dl 34/2020), ma oltre ad agenzie di viaggio e tour operator è destinato anche a guide e accompagnatori turistici.

La richiesta del contributo può essere effettuata attraverso una procedura automatizzata, compilando il format disponibile nello sportello telematico all’indirizzo: https://sportelloincentivi.beniculturali.it. È disponibile anche un servizio di assistenza per la compilazione delle domande: assistenza tecnica dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17: telefono 06-648292120, mail helpdesk.bandi.mibact@infocamere.it; assistenza procedurale: mail agenzieviaggio-touroperator@beniculturali.it. L’erogazione dei contributi sarà disposta con decreto del direttore generale turismo dopo l’istruttoria delle richieste che sarà effettuata entro 30 giorni lavorativi dalla data di ultima presentazione delle istanze.